Leamington Spa & Warwick Gurdwara Sahib

Protesta contro i matrimoni misti, tempio sikh occupato: 55 arresti

LONDRA – Cinquantacinque arresti al termine di una giornata di tensione nella solitamente tranquilla cittadina termale di Leamington Spa. Il tutto per un matrimonio interreligioso che si sarebbe dovuto tenere nel Gurdwara Sahib, il locale tempio sikh. Circa 60 uomini hanno occupato il luogo di culto intorno alle 6,45 del mattino e sono usciti solo dopo ore di trattative con la polizia. Molti portavano con sé il kirpan, un coltello cerimoniale considerato uno dei cinque simboli della fede nella tradizione sikh.

Un kirpan, coltello cerimoniale della tradizione sikh
Un Kirpan, coltello cerimoniale della tradizione Sikh: è uno dei cinque simboli della fede (Hari Singh)

All’inizio c’era stato il timore di un atto di terrorismo, ma la polizia ha presto realizzato che si trattava di una questione interna alla comunità sikh. Tutto è nato, come detto, da un matrimonio tra una donna sikh e un non sikh, in programma domenica. Un gruppo autodenominato Sikh Youth Birmingham ha rivendicato l’occupazione, definendola un atto di pacifica protesta per proteggere la santità della tradizionale cerimonia religiosa. È un problema annoso per le comunità sikh e a Leamington Spa c’erano già state tensioni in passato per lo stesso motivo. Già a luglio c’erano state proteste per un altro matrimonio misto.

Il problema non sono tanto i matrimoni misti in sé. Il Sikh Council, che rappresenta i sikh in Gran Bretagna, sostiene infatti che è solo l’Anand Karak, cioè la cerimonia nuziale, che dovrebbe essere riservata ai soli seguaci della religione. Se un sikh o una sikh vuole sposare una o un non sikh, può farlo tranquillamente, ma non nel tempio.

«Ci sono state parecchie tensioni negli ultimi due anni a causa della celebrazione di matrimoni misti nel gurdwara – sostiene Jatinder Singh Birdi, ex tesoriere del tempio di Leamington Spa, ai microfoni della BBC -. Il consenso generale è che bisogna rispettare i matrimoni misti finché le tradizioni sono rispettate. Finora non era mai successo nulla di così eclatante»..

Foto di apertura di Lydia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s